mostre

13Dic

Palazzo Tursi – Luce e Poesia della mia Basilicata – approfondimento TRMH24

L’Associazione dei Lucani a Genova, nella persona del Presidente Mauro De Salvo, ha organizzato la mostra fotografica, nel suggestivo Palazzo Tursi di Genova, dal 10 al 14 dicembre 2013, di  “Luce e Poesia della mia Basilicata”, mostra itinerante di promozione della Basilicata presentata per la prima volta l’anno scorso in Argentina.

Le immagini della Basilicata si trasformano in “Panorami, come geografie dell’anima, velati, vellutati e fortemente voluti”. Proprio come il suo “Spaventapasseri” salvaguarda la vigna, con lo stesso orgoglioso e umile lavoro, le rappresentazioni dalla lucana terra d’Italia salvaguardano l’arte della fotografia.

La mostra diventa momento di promozione del territorio della Basilicata non solo con le immagini ma anche attraverso i suoi protagonisti che lavorano alla promozione ed alla sua crescita culturale ed artistica come la Lucana Film Commission, la Rete Cinema Basilicata, il LAP (Laboratorio Permanente di Arte Pubblica), CinemadaMare ed il Comitato per Matera2019 città candidata a Capitale Europea della Cultura.

La mostra ha riacceso i legami storici che legavano Genova alla Basilicata ed in particolare alla città di Tursi con i Doria feduatari del Ducato di Tursi nel 1552 ed il fenomeno dell’emigrazione dei Tursitani e dei Lucani verso Genova avviatasi agli inizi degli anni ’50.


Villa Aganoor PompiljRitorna anche quest’anno a Monte del Lago (Magione) il “Festival delle Corrispondenze” organizzato dal Comune di Magione nell’ambito della XIV edizione del Premio letterario “Vittoria Aganoor Pompilij”. La manifestazione, giunta alla seconda edizione, si tiene dal 6 all’8 settembre nel piccolo borgo arroccato sul promontorio che si affaccia sul Lago Trasimeno e proporrà eventi e percorsi musicali, teatrali, artistici, letterari, con laboratori didattici per grandi e bambini.

Tutto verterà intorno al tema principale: la “lettera” e il piacere di poter trasmettere emozioni e sensazioni in cartaceo, considerando questo come momento intimo di riflessione. Tra gli ospiti di questa edizione, anche l’artista visivo lucano Donato Fusco, che partecipa al festival con la mostra fotografica “Luce e poesia della mia Basilicata”, all’interno della Villa Aganoor. Per l’occasione Fusco ha scritto “Lettera di un fotografo alla sua terra”, in cui si rivolge alla sua terra invocandone le bellezze paesaggistiche e naturali, ma solo dopo aver guardato dentro se stesso.

“È una lettera nata all’interno del Festival delle Corrispondenze, evento unico in Italia che studia ed espone lettere di nobili, scrittori, poeti. Qui è nata la ‘lettera di un fotografo alla propria terra’ dove questa volta ho dato parole e lettere ad alcune mie immagini” afferma Fusco. La lettera è scaturita dallo studio in immagini di “Luce e poesia della mia Basilicata”, ormai diventata mostra itinerante sia in Italia che all’estero. “La lettera ha una chiave di lettura criptica – afferma l’artista lucano – che solo chi conosce la terra e i fatti può interpretare”.
Il Festival è organizzato dall’Amministrazione comunale in collaborazione con il Comitato Sant’Andrea, l’associazione Villa Schnabl, l’associazione Villa Aganoor, WGCgroup e Comunicareleditoria, nell’ambito della XIV edizione del premio letterario nazionale Vittoria Aganoor Pompilj. (fonte ilmetapontino.it – Leandro Verde)XIV Premio Vittoria Aganoor Pompilj

Villa Aganoor PompiljFestival delle Corrispondenze - Monte del Lago


02Mar

Servizio TGR Rai Basilicata – mostra fotografica Luce e Poesia della mia Basilicata

Luce e Poesia della mia Basilicata

Servizio del TGR Rai Basilicata a cura di Rino Cardone sulla mostra fotografica Donato Fusco: “Luce e Poesia della mia Basilicata” che si è tenuta il 16 febbraio 2013 presso la sala convegni del Relais Palazzo dei Poeti nel Borgo Antico Rabatana – Tursi (Matera).