Circuito OFF | XII Fotografia Europea 2017 | Reggio Emilia | 4/12 maggio

▸ 4 maggio Vernissage della mostra fotografica “Memoria Lucana”, inserito nel programma della XII edizione  di “Fotografia Europea – Circuito Off”, nucleo tematico “Mappe Del Tempo. Memorie, Archivi, Futuro”, promosso ed organizzato dalla Fondazione Palazzo Magnani assieme al Comune di Reggio Emilia.

MEMORIA LUCANA

La fotografia di Donato Fusco incontra teatro (M. A. Centoducati), poesia (S. Bevilacqua), moda (P. Amendola) a cura di Sergio Bevilacqua

La mostra è patrocinata dalla Fondazione Matera 2019, dalla Regione Basilicata, dai Comuni di Matera, Tursi, Accettura e Satriano di Lucania, con l’Associazione dei Lucani di Reggio Emilia e Modena, la casa editrice “IBUC”, il Centro Studi “Albino Pierro”, il festival CinemadaMare, l’associazione culturale “Radici Motrici”, l’Accademia Italiana del Peperoncino – delegazione dell’Appennino Lucano, TeatrAlia e Via Mari 10.

7 maggio alle 18.00 l’attrice di padre lucano e madre reggiana Maria Antonietta Centoducati reciterà alcuni sonetti di Bevilacqua ispirati alle opere di Fusco. Lo stilista di origini lucane Pietro Amendola presenterà un importante capo di haute couture, il primo dedicato al grande evento costituito da “Matera Capitale Europea della Cultura 2019”. Sempre domenica 7 maggio, alle ore 18.30, presso la sede della mostra, Sergio Bevilacqua tratterà il tema “Estetica sociale della fotografia”. La conversazione riguarderà la domanda: “Quando la fotografia è arte?”.

11 maggio, data che segna “- 600” nei giorni dall’inaugurazione di Matera Capitale Europea della Cultura 2019, alle ore 12, il dott. Raffaello De Ruggieri, sindaco di Matera e il dott. Salvatore Cosma, sindaco di Tursi, in visita alla mostra, assisteranno alla performance e riceveranno in omaggio una copia della pubblicazione “Memoria lucana”.


31Ott

Ritratti di Peperoncini è una installazione permanente al Pepem Fabuleum a Satriano di Lucania

Il progetto fotografico “Ritratti di Peperoncini” è una installazione permanente al Pepem Fabuleum di Satriano di Lucania (Potenza), un contenitore dedicato al mondo del peperoncino e voluto dalla Delegazione dell’Accademia del Peperoncino Lucano, dal Comune di Satriano di Lucania e dal Gal Csr Marmo Melandro.


13Dic

Palazzo Tursi – Luce e Poesia della mia Basilicata – approfondimento TRMH24

L’Associazione dei Lucani a Genova, nella persona del Presidente Mauro De Salvo, ha organizzato la mostra fotografica, nel suggestivo Palazzo Tursi di Genova, dal 10 al 14 dicembre 2013, di  “Luce e Poesia della mia Basilicata”, mostra itinerante di promozione della Basilicata presentata per la prima volta l’anno scorso in Argentina.

Le immagini della Basilicata si trasformano in “Panorami, come geografie dell’anima, velati, vellutati e fortemente voluti”. Proprio come il suo “Spaventapasseri” salvaguarda la vigna, con lo stesso orgoglioso e umile lavoro, le rappresentazioni dalla lucana terra d’Italia salvaguardano l’arte della fotografia.

La mostra diventa momento di promozione del territorio della Basilicata non solo con le immagini ma anche attraverso i suoi protagonisti che lavorano alla promozione ed alla sua crescita culturale ed artistica come la Lucana Film Commission, la Rete Cinema Basilicata, il LAP (Laboratorio Permanente di Arte Pubblica), CinemadaMare ed il Comitato per Matera2019 città candidata a Capitale Europea della Cultura.

La mostra ha riacceso i legami storici che legavano Genova alla Basilicata ed in particolare alla città di Tursi con i Doria feduatari del Ducato di Tursi nel 1552 ed il fenomeno dell’emigrazione dei Tursitani e dei Lucani verso Genova avviatasi agli inizi degli anni ’50.